Come indossare una sedia?

Ogni oggetto è pensato per essere utilizzato. Gli scopi sono molteplici: l’estetica, l’utilità, la funzionalità, il benessere… in questo articolo ci concentreremo su un prodotto in particolare: la sedia.

Sedie da indossare

Siamo soliti guardare alla sedia come ad un oggetto che serve per stare seduti. È vero. La funzione delle sedie da interni è proprio quella di accompagnarci nella nostra quotidianità offrendoci la base su cui poggiare il nostro peso. Ma è davvero solamente questo?

Immaginiamo per un momento di aprire il nostro armadio. Quasi sicuramente ci saranno dei vestiti pensati per una giornata in casa, altri per una passeggiata all’aria aperta, altri per il lavoro e altri ancora dedicati a quei momenti un po’ speciali.

Ora proviamo a visualizzare diversi ambienti: una casa, un ufficio, un ristorante all’aperto, un hotel, una nave e soffermiamoci sulle sedie. Cerchiamo di figurare nella nostra mente quali sedie indossare per ciascuno spazio, le caratteristiche che dovrebbero avere e la loro funzione.

Forse scoprirete di volere prima la comodità e poi l’eleganza, oppure un po’ di entrambe e perché no sedute design o una sedia vintage, sedie imbottite o qualsiasi altra tipologia, che  rappresenti l’abbinamento perfetto che avete in mente. 

Le sedute nell’ambiente

Come avrete intuito, la sedia è un prodotto universale, come i vestiti, ma cambia in base a chi la indossa, come la indossa, perché la indossa e dove la indossa. È impossibile stabilire quanti modelli di sedute esistono sul mercato e quali siano i più adatti all’ambiente da arredare perché molti sono i fattori da prendere in considerazione. Sedie in legno o sintetiche? Sedie colorate o monocolore? 

In primo luogo, la tipologia di ambiente che vogliamo arredare e la sua funzione. Un ristorante ha sicuramente necessità diverse rispetto ad una camera d’hotel, così come le sedute di una nave da crociera non saranno mai uguali a quelle che possiamo trovare in una biblioteca. Lo stesso vale per una sedia da interno rispetto ad una da esterno o per le sedie da cucine rispetto a sedie per l’ufficio.

In secondo luogo, conoscere la zona in cui verranno installati gli arredi. I prodotti per un locale vicino al mare difficilmente avranno le stesse caratteristiche di un Hotel in alta montagna. È necessario infatti tenere conto sia dell’ambiente esterno che interno: l’aria salina, l’umidità, l’escursione termica, l’esposizione a fonti di calore, la neve.

Da un lato, bisogna porre particolare attenzione ai materiali, ad esempio nel caso di esposizione ad aria salina o umidità è fondamentale la scelta dell’acciaio inox e della tipologia di legno da utilizzare. 

Dall’altro, fattori che possono compromettere la durata e la tenuta delle sedute come l’esposizione a stufe o la vicinanza a finestre non isolate, nonché il sale portato dagli scarponi nei periodi invernali possono provocare per esempio danni come rigonfiamenti, restringimenti e scollamenti. 

Infine, conoscere il paese e la cultura. Ogni paese e ogni cultura ha le proprie abitudini, tradizioni e preferenze. In Giappone, ad esempio, le sedie richieste hanno una seduta più bassa e devono occupare poco spazio. In Scandinavia, invece, particolare attenzione va posta alla cura del design e dei dettagli, nel pieno rispetto delle normative ambientali e di sicurezza. 

Solo su questo potremmo scrivere un libro!

La sedia: U come Utilizzo. Dal protocollo FUTURE di Concepts by Braida

Come abbiamo visto, scegliere la sedia più adatta non è mai facile. Le variabili sono davvero infinite e cambiano da progetto a progetto e da soggetto a soggetto.

Una casa dove non c’è una sedia confortevole in cui sedersi è senz’anima

May Sarton

Così la poetessa May Sarton omaggia la sedia. Ebbene sì, la sedia rappresenta anche questo: calore, tradizione, semplicità, accoglienza. È l’anima stessa all’interno di uno spazio fisico, proprio perché espressione concreta del mettersi seduti.

Nel corso degli anni ne abbiamo viste tante vivendo le situazioni più disparate, imparando anche dagli errori e ponendoci sempre la domanda: è quello il prodotto giusto per il nostro cliente?

Se anche tu vuoi indossare la tua sedia contattaci. Saremmo lieti di essere i tuoi stilisti.

Braida Srl SB - Via Sottomonte, 92 - 33044 Manzano, Udine - Friuli-Venezia Giulia | P.iva 04288160262 - Privacy Policy - Web Marketing & Web Design:  logo WebinWord

"Simone Micheli & Concepts by Braida Live in Milan!"

Don't miss the most important Fuorisalone Events in Milan!

Organized by: Simone Micheli Architectural Hero & PKF hotelexperts
Events: HOTEL REGENERATION & The Ugly Duckling becomes a Swan
Where: VENTURA MILANO District, Officine Ventura 14
When: 05-10 / SEPTEMBER / 2021
What: 99 companies exhibiting together!
In evidence: New collection of seating "GOOD" designed by Simone Micheli


Register HERE!


SEE YOU IN MILAN!

X